Maltempo: Treno deraglia vicino Foggia. Feriti macchinista e capotreno

treno2 dic. – Un treno regionale e’ uscito dai binari vicino Foggia; macchinista e capotreno sono rimasti contusi. La circolazione e’ sospesa da ieri sera sulle linee Foggia-Potenza e Barletta-Spinazzola, per maltempo. L’incidente e’ avvenuto ieri sulla linea Potenza-Foggia alle 23.10 circa, quando il treno regionale 3546 e’ sviato nei pressi di Cervaro (Fg) a seguito dell’esondazione del fiume Carapelle: leggermente contusi il macchinista e il capotreno, illesi gli altri due passeggeri.

Sul posto sono intervenuti i tecnici di RFI, il personale del 118 e le forze dell’ordine. Dopo il nulla osta da parte delle autorita’ competenti, i tecnici inizieranno le operazioni di rimozione dell’automotrice per la ripresa della circolazione ferroviaria.

Sempre in Capitanata, da questa mattina e’ interrotta la Foggia-Manfredonia: i tecnici di RFI stanno monitorando il ponte ferroviario a causa della piena del fiume Candelaro. Sulla linea Foggia-Bari e’ stata disposta, precauzionalmente, una riduzione di velocita’ ai treni nel tratto tra Incoronata e Cerignola (Fg). Interrotta anche la linea Barletta-Spinazzola per la presenza di fango sui binari, a seguito delle abbondanti piogge. Per tutta la giornata attivi, sulle linee interrotte, servizi sostitutivi con aqutobus

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -