Letta: abbiamo stanziato i fondi per il museo dello Shoah a Ferrara

Il Premier ha annunciato che “il governo italiano ha stanziato i fondi per il museo dello Shoah a Ferrara”.

euro2 dic – “Questi accordi devono diventare ora pratica, fatti concreti per migliorare soprattutto sul fronte della crescita e per l’occupazione in un momento in cui l’uscita dalla crisi sembra a portata di mano”. Cosi’ il premier Enrico Letta al termine del vertice italo-israeliano durante il quale sono stati sottoscritti 12 accordi fra Italia e Israele. “Dobbiamo alle nostri opinioni pubbliche e ai nostri cittadini delle risposte su temi concreti”, ha sottolineato il premier.
“La collaborazione tra Italia e Israele – ha spiegato Letta – e’ finalizzata soprattutto a cose concrete e nella collaborazione con un Paese come Israele all’avanguardia su molto contenuti. Questi accordi devono diventare ora pratica, fatti concreti per migliorare soprattutto sul fronte della crescita e per l’occupazione in un momento in cui l’uscita dalla crisi sembra a portata di mano”.
“Incitare alla violenza e all’estremismo e all’odio in una fase di crisi come questa – ha poi spiegato Letta – puo’ portare ad esiti imprevisti, imprevedibili e negativi. Il Premier ha quindi annunciato che “il governo italiano ha stanziato i fondi per il museo dello Shoah a Ferrara”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -