Migliora in Italia il “sentimento economico”. Ma ci prendono in giro???

cuore

BRUXELLES, 28 nov – A novembre migliora l’indicatore del sentimento economico (ESI), con l’Italia che guida la rinascita della fiducia: nella zona euro l’indice sale di 0,8 punti, in Italia di 1,9. Lo comunica la DG Ecfin. In Eurolandia l’aumento è dovuto a una maggiore fiducia nell’industria e nei servizi. Scende invece la fiducia dei consumatori, quella nelle costruzioni e resta invariata quella nel commercio.

Il sentimento economico migliora anche in Spagna (+1,4), Olanda (+1,3) e Germania (+0,8), mentre si deteriora in Francia (-0,9). A novembre sale anche l’indicatore del ‘Business Climate‘ (BCI) e per la prima volta da marzo 2012 diventa positivo (+0,18). E’ migliorata la valutazione della produzione passata, il livello degli ordinativi e l’ordine degli export. Anche le aspettative di produzione migliorano.



   

 

 

1 Commento per “Migliora in Italia il “sentimento economico”. Ma ci prendono in giro???”

  1. Se ci prendono in giro?Assolutamente sì!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -