Tranciato cavo Telecom: black out delle biglietterie Fs, treni in tilt

Condividi

 

cavi27 nov – Città della Pieve, tanciano un cavo della rete fibra ottica: in tilt i treni
Il taglio di un cavo in fibra ottica della rete Telecom Italia da parte di una ditta esterna che stava eseguendo lavori stradali per conto terzi nella zona di Città della Pieve (Perugia), ha causato il blocco (dalle 11 alle 12) dei sistemi informativi (visivi e sonori) e vendita nei nodi ferroviari di Firenze e Bologna.

Il black out ai sistemi informatici che gestiscono monitor e altoparlanti – spiega Fs – ha interessato le stazioni del nodo di Firenze, ad eccezione di Santa Maria Novella, e delle linee Firenze-Pistoia e Firenze-Empoli. Le informazioni ai viaggiatori sono state garantite dal personale ferroviario. Bloccati anche i sistemi di vendita,biglietterie e self service, delle stazioni di Pisa, Foligno, Bologna, Ferrara e Cesena. Lievi ripercussioni sono state registrate anche nelle stazioni del nodo di Bologna.

perugiatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -