Pusher tunisino minorenne arrestato a Perugia

poliz27 nov – Un pusher minorenne, tunisino di 17 anni, è stato arrestato a Perugia dalla squadra mobile, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare emesso dal gip del Tribunale per i minorenni del capoluogo umbro, in seguito a un’operazione antidroga svolta dalla polizia nell”ottobre scorso, quando il ragazzo e altri due giovani erano stati sorpresi in un appartamento nella zona di piazza Grimana in possesso di circa 220 grammi hascisc e di materiale per il confezionamento della droga.

In quell’occasione il diciassettenne era stato denunciato a piede libero in attesa di ulteriori e più approfonditi accertamenti che hanno condotto successivamente il pm a richiedere la misura cautelare della custodia in carcere, mentre gli altri due giovani sorpresi nell’appartamento, entrambi maggiorenni, erano stati arrestati.

Nella giornata di ieri – 27 novembre – un equipaggio della seconda sezione criminalità diffusa della squadra mobile si è dedicato alla ricerca del ragazzo che, avendo probabilmente appreso dell’emissione della misura a suo carico, si era allontanato dal proprio domicilio.

Nel tardo pomeriggio è stato però rintracciato in piazza Braccio Fortebraccio, anche grazie alla collaborazione di un equipaggio del reparto prevenzione crimine di Perugia.

perugiatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -