Crisi, Confcommercio: Natale molto dimesso per 7 italiani su 10

natal27 nov – Per sette italiani su dieci il Natale 2013 sarà “molto dimesso”. La percentuale di famiglie che prevede un Natale all’insegna dell’austerità ha toccato il 69,3%, una quota doppia rispetto a quattro anni fa (era il 33,7% nel 2009). A stimarlo è l’Ufficio studi di Confcommercio.

Nonostante le attese di un Natale all’insegna dell’austerity, gli italiani non intendono rinunciare al piacere del regalo: l’85,8% è infatti intenzionato a fare regali. Aumenta, poi, la percentuale di italiani che sceglierà di acquistare prodotti tecnologici (il 13% rispetto al 10,6% del 2012), mentre scende quella che farà acquisti tradizionali, dall’alimentare alla profumeria (87% contro 89,4% del 2012).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -