Ospizio lager, anziani ingiuriati e picchiati con calci e schiaffi

anziana226 nov – Era una specie di lager la residenza per anziani dove sono intervenute le forze dell’ordine a Viterbo. Gli anziani ospiti della Comunità Alloggio venivano infatti minacciati, ingiuriati e picchiati con calci e schiaffi dalle due titolari che stamani sono state arrestate dei carabinieri di Nas e del Comando Provincia sulla base di un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Viterbo.

Le due sono agli arresti domiciliari – Le due donne si trovano agli arresti domiciliari. Dalle indagini, coordinate del sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo Renzo Petroselli, i militari hanno accertato che gli anziani, tra i quali anche non autosufficienti, subivano ingiurie, minacce, percosse e costrizioni fisiche.



   

 

 

1 Commento per “Ospizio lager, anziani ingiuriati e picchiati con calci e schiaffi”

  1. Che vergogna, azz gli avete dato gli arresti domiciliari? bravi quanto siete Bravi pagategli anche il caffe a questi carnefici, prima cosa li dovevate mettere in galera questi debbono stare in galera al 41 Bis e una vera vergogna tanto fra poco sicuramente usciranno tranquillamente.
    Viva L’Italia ma se questa e l’Italia viva un paio di p….!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -