Berlato (Ppe): senza un piano rilanciare la natalità qualsiasi prospettiva di crescita economica è pari a zero

natalita25 nov – “Purtroppo la Commissione europea mi conferma- dati alla mano – quello che in tanti temiamo da tempo, ossia che in Europa il continuo aumento della fascia della popolazione anziana, e il contemporaneo attestamento del tasso di natalità a livelli sempre più bassi, pone seri interrogativi sulla tenuta del sistema sociale europeo vigente, destando particolare preoccupazione per la sostenibilità del sistema pensionistico e i costi legati alla sanità pubblica, ed è chiaro che se non si prevede un piano d’azione per il rilancio del tasso di natalità, qualsiasi prospettiva di crescita economica è pari a zero”.
Commenta così Sergio Berlato, deputato al Parlamento europeo del Ppe, la risposta della Commissione europea rispetto a una sua interrogazione sulle azioni da perseguire per favorire l’aumento del tasso di natalità in Europa e il grado di sostenibilità futura del welfare state europeo, alla luce dei tassi di natalità e mortalità.

“Mi auguro- conclude Berlato- assunto che il problema c’è ed è grave, che l’Europa identifichi nelle politiche in favore della natalità una priorità assoluta e si mettano in atto iniziative coordinate all’interno dei Paesi della stessa Ue, mettendo in luce i pericoli per la sostenibilità futura di pensioni e stato sociale”.



   

 

 

1 Commento per “Berlato (Ppe): senza un piano rilanciare la natalità qualsiasi prospettiva di crescita economica è pari a zero”

  1. Qual’è il problema?Basterà intensificare i flussi di clandestini e il”sistema”tornerà in equilibrio!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -