Spagna: imprese in fallimento + 25,4%

Condividi

 

fall20 NOV – Il numero di imprese spagnole entrate in concorso di creditori, la vecchia bancarotta, fra gennaio e ottobre di quest’anno è stato di 7.524, più che nell’intero 2012, secondo un rapporto dell’agenzia di rating spagnola Axesor diffuso oggi. L’aumento delle imprese in fallimento è del 25,4% su base annua e il loro numero triplica quello registrato prima della crisi, nel 2008.

La previsione è che alla fine dell’anno saranno 9.200 le aziende in concorso di creditori, rispetto alle 7.479 registrate alla fine dello scorso anno. Le imprese fallite o in difficoltà sono principalmente del settore delle costruzioni, il 30% dei totale, seguite da quelle del settore del commercio (18%) e del settore manifatturiero (17%).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -