Cresce continuamente il numero di francesi ostili all’Unione Europea

crollo-euro

21 nov – Parigi – Cresce il numero dei francesi ostili all’Unione Europea. Se gli inglesi sono sempre stati scettici verso l’Unione Europea lo stesso non si puo’ dire dei francesi e quindi molti saranno sorpresi di sapere che la percentuale dei cittadini d’oltralpe ostile all’Unione Europea e superiore a quella dei sudditi di sua maesta’.

Secondo un sondaggio fatto recentemente da Pew Research solo il 41% dei francesi ha un’opinione positiva dell’Unione Europea contro il 60% dei tedeschi e il 43% degli inglesi e il 77% pensa che la UE abbia danneggiato pesantemente l’economia francese.

Inoltre un altro sondaggio fatto da YouGov ha rivelato che un terzo dei francesi vuole uscire dall’Unione Europea al piu’ presto possibile visto che per costoro la UE e’ la fonte di tutti i problemi non fosse altro che l’austarita imposta dai suoi commissari ha ridotto moltissima gente alla miseria.

Tale scetticismo e’ uno dei motivi per cui la popolarita’ di Francois Hollande e’ crollata al 15%, un segno del disprezzo che i francesi hanno per la loro calsse politica.

Sarebbe interessante sapere quanti sono gli italiani che vorrebbero uscire dall’Unione Europea ma naturalmente nessuno fara’ mai un sondaggio su questo argomento perche’ i risultati non sarebbero graditi ai vari Letta Napolitano e Monti, i quali hanno tutto l’interesse a tenere il popolo ignorante cosi’ da poter dire agli italiani che i sacrifici da loro imposti sono necessari.

GIUSEPPE DE SANTIS – Londra. il nord



   

 

 

5 Commenti per “Cresce continuamente il numero di francesi ostili all’Unione Europea”

  1. L’ultimo pezzo dell’articolo è quanto molti sostengono e sostengo anch’io…mantenerci nell’ignoranza per pote agire indisturbati alla totale distruzione del popolo italiano!

  2. Letta Napolitano e Monti avranno anche i loro interessi, ma anche gli Italiani li hanno.
    So bene che non pubblicherete tale commento e ci mancherebbe, ma perdonatemi il mio cervello ha bisogno di scaricarsi anche se poi non ci metterà molto a caricarsi di nuovo.

    […]

    SCUSATEMI NON CE LA FACCIO PIù

    • Sig mackenzy, non ce ne voglia, ma un parte l’abbiamo dovuta tagliare.
      Questo non significa che non la comprendiamo, anzi!

    • Signor Mackenzy, condivido con Lei, parlo a titolo personale forse
      alle volte meglio che il Direttore taglia, altrimenti ci troveremmo sicuramente nei guai per il bisogno di scaricarci non solo il cervello ma la persona intera ed è dura sopportare tutti i soprusi che stiamo subendo, il brutto è che abbiamo le mani legate io aspetto sempre con ansia che esca fuori un movimento per cominciare a menare le mani che non c’è la faccio più.
      Mi scuso per il linguaggio nello scrivere, ma a volte per trattenermi di dire le cose come stanno realmente me ne esco fuori dai binari.

  3. Leggo:..gli italiani che vorrebbero uscire dall’Unione Europea ?

    Direi che molti ormai sono decisi a uscire fisicamente dalla stessa Italia per mai piu’ tornare, neanche per esserci seppelliti, come nel mio specifico desiderio e speranza.

    L’ Art. 1′ della Costituzione recita.
    La sovranità appartiene al —>popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

    Bene prendo atto dellle parole di Letta: cedere la sovranità nazionale per una nuova sovranita’ sovranazionale, europea

    /———-/

    Ognuno puo’ trarre le proprie conclusioni, riguardo la strada intrapresa.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -