16enne rumeno scappa dalla casa famiglia e scippa una donna

Condividi

 

scippo21 nov – Avrebbe scippato una donna insieme con altri due giovanissimi, ma è stato intercettato dai carabinieri ed arrestato. E’ finita così la “bravata” di un 16enne rumeno, domiciliato presso una casa famiglia di Montesarchio, in provincia di Benevento.

Nella serata di ieri, infatti, una commerciante 52enne ha raccontato ai militari di essere stata accerchiata in via Benevento, nel centro caudino, da tre giovani. Il gruppetto le ha prima impedito di camminare e poi le ha strappato con forza la borsa prima di fuggire.

Scattate le ricerche, i carabinieri hanno individuato in strada un ragazzo che, alla vista della pattuglia, ha gettato la borsa a terra e ha provato a scappare.

Inseguito, il giovane – che si era allontanato arbitrariamente dalla casa famiglia – è stato raggiunto e bloccato. Poco distante è stata rinvenuta anche una borsa con i manici strappati e tutto il contenuto all’interno.

Il minore è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, condotto presso il Centro di Prima Accoglienza di Napoli. Denunciati invece i complici, anch’essi minori e residenti nel comune sannita.  ntr24

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -