Svaligiavano appartamenti, banda di ragazzine romene fermate più di 40 volte

cc320 nov – I Carabinieri hanno smantellato una banda, composta da tre ragazze, specializzata in furti in appartamenti in provincia di Torino. Le giovani donne sono state arrestate in flagrante durante un tentativo di scasso in via Mazzini a Cambiano nel primo pomeriggio.

Un residente della zona si è insospettito alla vista delle tre ragazzine che stavano uscendo da un appartamento e ha chiamato le forze dell’ordine. Quando i Carabinieri sono arrivati sul posto hanno subito identificato le due giovani, di 18 e 19 anni di origine romena, più un’altra ragazzina di 15 anni. Tutte e tre, è stato accertato, sono residenti al campo nomadi di strada dell’Aeroporto.

Mentre per le due maggiorenni è scattato l’arresto, la più piccola è stata denunciata e affidata alla madre.

Entrambe le maggiorenni sono in stato interessante e da un’analisi del loro curriculum criminale è emerso che negli ultimi anni sono state fermate, arrestate o denunciate (furto e possesso ingiustificato di oggetti da scasso), più di 40 volte, in Lombardia, Piemonte e Sicilia. La banda delle ragazze potrebbe essere responsabile di altri furti avvenuti nel chierese.

.torinotoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -