Salerno: indagato il sindaco e viceministro De Luca (Pd)

Condividi

 

deluca

20 nov – Un avviso di garanzia al sindaco di Salerno e viceministro Vincenzo De Luca e a 7 componenti della giunta comunale è stato notificato dai carabinieri del comando provinciale, che hanno sequestrato l’intero cantiere del “Crescent”, l’imponente edificio in corso di costruzione a ridosso del lungomare di Salerno.

Il provvedimento, emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno a carico di 30 persone, riguarda la variante al Piano Urbanistico Attuativo adottata il 16 marzo 2009 che consentiva l’acquisizione delle aree demaniali sulle quali poi è sorto il cantiere. Indagati anche i responsabili delle imprese riunite nella “Crescent srl” che sta eseguendo i lavori.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -