Farnesina: partito il terzo volo umanitario con aiuti alle Filippine

Condividi

 

bonino20 nov – Un nuovo volo umanitario della Cooperazione italiana – il terzo dall’inizio dell’emergenza provocata dal passaggio del tifone ‘Haiyan’ nelle Filippine – è partito oggi dalla base logistica delle Nazioni Unite di Brindisi con destinazione Cebu.

Il carico trasporta 42,5 tonnellate di beni quali tende, ripari di emergenza, taniche per l’acqua, potabilizzatori, generatori elettrici, kit medici e latrine da campo per un valore complessivo di circa 250.000 Euro. Il volo ospita anche materiale umanitario messo a disposizione dall’ong italiana ‘Intersos’.

Le operazioni di scarico e di smistamento in loco della spedizione verranno monitorate- oltre che dalla nostra ambasciata a Manila – dal personale del ministero degli Esteri e di ‘Intersos’ che viaggerà a bordo del volo. Nuovi interventi umanitari, inclusi ulteriori voli, saranno realizzati dalla Cooperazione Italiana nelle prossime settimane in stretto raccordo con le Nazioni Unite e con l’Unione Europea.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -