Renzi contro il M5S: fate ciò per cui siete pagati

renzi19 nov. – Matteo Renzi e’ tornato a spronare i parlamentari del Movimento 5 Stelle a ‘scendere dal tetto’.
“Vedo che i 5 Stelle si buttano in argomenti molto mediatici dimenticando che loro costano 3 milioni di euro al mese e sono stati bravi che hano rinunciato al finanziamento pubblico”, ha detto a Radio Capital commentando l’allarme del movimento sulla possibile liquidazione da 180 milioni a Silvio Berlusconi.

“Ma che se ne fanno? Come riescono a giustificare la propria azione? “, ha chiesto, “non e’ che Grillo puo’ continuare a fare il ‘vaffaday’ e non risolvere il problema degli italiani.
La legge elettorale si cambia o no? Loro si astengono quando c’e’ da decidere vanno sul tetto. Invece di fare polemiche ideologiche, preoccupiamoci che fanno staccare un assegno da 3 milioni al mese, facciano le cose. Non perdete altro tempo, fate le cose per cui gli italiani vi pagano”.

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Renzi contro il M5S: fate ciò per cui siete pagati”

  1. Renzi, e tu che al posto di far il sindaco della tua città e te pigli lo stipendio, quanto ci costi? Anche perchè i fiornetini si domandano: quando ritornerai a fare il tuo lavoro? Oppure vuoi continuare a fare il presenzialista?

  2. Classica del bue che dice cornuto all’asino visto che Renzi in quel di Firenze é letteralmente scomparso, tanto che i Fiorentini si chiedono chi l’ha visto il buffone?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -