Bondi: dietro le azioni di Alfano c’è la regia di Napolitano

Condividi

 

Alfano_Napolitano

16 nov. (LaPresse) – “L’unica idea forte che ha ispirato Alfano fino all’ultimo momento è stato il tentativo di imporre al Presidente Silvio Berlusconi e all’intero partito l’accettazione della sua decadenza dal Parlamento e la fedeltà assoluta al governo”. Lo afferma Sandro Bondi in una nota.

“E’ evidente – aggiunge – che questa unica preoccupazione non può non essere dovuta ad un impegno vincolante assunto con il Pd, con Enrico Letta sotto la regia del presidente della Repubblica”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -