Sel chiede la revoca del Cavalierato a Berlusconi: “E’ indegno”

sel15 nov – La revoca dell’onorificenza di cavaliere del Lavoro nei confronti di Silvio Berlusconi: a chiederlo è il gruppo parlamentare di Sinistra Ecologia e Libertà, che ha depositato un’interrogazione scritta al ministro dello Sviluppo Economico.

Nel documento, che ha come primo firmatario il deputato Erasmo Palazzotto, si pone la questione se “sussistano le condizioni previste dalla legge” affinché il titolo, concesso all’ex premier nel 1977 dall’allora presidente della Repubblica Giovanni Leone, sia revocato per indegnità.

Precedente illustre di revoca del titolo è quello dell’ex patron della Parmalat, Calisto Tanzi, che nel 2010, a conclusione della vicenda giudiziaria legata al crac dell’azienda di Collecchio, vide togliersi dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il cavalierato “per indegnità” conferitogli nel 1984.



   

 

 

1 Commento per “Sel chiede la revoca del Cavalierato a Berlusconi: “E’ indegno””

  1. M.Grazia Evangelista

    Ma non hanno proprio nient’altro a cui pensare questi signori
    ?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -