Marino: si’ a matrimoni e adozioni gay

marino14 NOV -“Non mi fa paura la parola matrimonio tra persone dello stesso sesso. Se due persone si amano, si sposano. Noi a Roma, come avevamo promesso, avremo il registro delle unioni civili”.

Così il sindaco di Roma Ignazio Marino. E alla domanda se fosse favorevole anche alle adozioni gay, risponde, “nessuna contrarietà”. Aggiungendo che “mi sono reso conto che io non ho nessuna contrarietà purché l’adozione venga fatta nell’interesse primario della bimbo o della bimba”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -