L’Italia e’ il Paese Ocse con i tempi della giustizia piu’ lunghi

Condividi

 

giustizia14 nov – L’Italia e’ il Paese dell’area Ocse con i tempi della giustizia piu’ lunghi, con una media di quasi 600 giorni di durata per un processo. E’ quanto emerge dal rapporto ‘Government at a glance 2013′ dell’organizzazione di Parigi.

I tribunali piu’ rapidi, invece, si trovano in Corea del Sud, Austria e Giappone, maglia rosa con una durata media dei processi di poco superiore ai 100 giorni, un primato che giustifica la presenza di Tokyo al vertice anche della classifica dei Paesi dove un procedimento richiede le spese legali maggiore. Al secondo e al terzo posto della classifica di chi spende piu’ in avvocati si trovano poi gli slovacchi e gli stessi italiani.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -