Ucraina: Kiev blocca l’import di gas dalla Russia

gas11 nov – Il gasdotto Greenstream dell’impianto di Mellitah in Libia che porta il metano a Gela è stato chiuso tra le 13.00 e 14.00 locali. Lo riferiscono fonti all’Ansa. La chiusura è stata forzata da uomini armati della comunità berbera amazigh, della città di Zuwara, che protesta da più di 10 giorni nell’impianto di Mellitah partecipato da Eni. Ma non è tutto

L’Ucraina ha bloccato le importazioni di metano da Gazprom venerdì scorso. Lo rende noto oggi Interfax. Lo stop arriva sullo sfondo della controversia tra Kiev e Mosca per il prezzo del metano, aggravata da un debito insoluto, e per l’imminente firma di un accordo di associazione e libero scambio tra Ucraina e Ue.

La decisione di interrompere gli acquisti di gas russo non ha avuto conseguenze per ora sulle forniture all’ Europa, che importa via Ucraina metà del metano russo (oltre un quarto del suo fabbisogno). Restano pero’ i timori di una nuova guerra del gas, dopo quelle del 2006 e del 2009 che lasciarono al gelo mezza Europa. Sullo sfondo il braccio di ferro tra Kiev e Mosca sul prezzo del metano, uno dei piu’ alti d’Europa (400 dollari per mille metri cubi), e il debito per forniture di agosto, pari a 882 milioni di dollari, di cui sarebbe stato saldato solo il 20%. Ma ad aumentare la tensione e’ anche l’accordo di associazione e libero scambio che Ucraina e Ue dovrebbe firmare a fine mese a Vilnius: una ipotesi che il Cremlino sta cercando di esorcizzare a tutti i costi.

In questo ambito, mentre il presidente ucraino Viktor Ianukovich ha incontrato a Mosca Vladimir Putin sabato scorso per discutere delle relazioni economiche e commerciali, si registrano gli ultimi corteggiamenti da parte di Mosca, prima del summit di Vilnius in cui Ucraina e Ue potrebbero firmare un accordo di associazione e libero scambio. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -