Incendio al duomo di Urbino, fiamme e fumo nella cripta

Condividi

 

urbinoUrbino, 9 nov. – Una vasta coltre di fumo ha fatto scattare, ieri mattina, l’allarme all’interno dell’oratorio del Santissimo Crocifisso della Grotta, situato sotto il Duomo di Urbino. All’interno del locale si era sviluppato un incendio che, proprio grazie al fumo abbondante fuoriuscito da una finestra, ha messo alcuni passanti in condizione di chiamare i vigili del fuoco. Le fiamme, subito spente, sarebbero nate da un cortocircuito scaturito all’interno di un quadro elettrico; secondo alcune testimonianze, si poteva percepire l’odore acre dal fumo sin dal pomeriggio.

L’oratorio e’ stato chiuso al pubblico anche per consentire un controllo piu’ approfondito da parte dei tecnici della soprintendenza; da un primo sopralluogo sembrerebbe che non ci siano danni rilevanti alle opere d’arte conservate, solo perche’ esposte al fumo e non raggiunte dalle fiamme. L’incendio non ha coinvolto il museo diocesano ‘Albani’, del quale la cripta e’ parte integrante.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -