Per cercare una mediazione con Grillo, il PD arrivò anche al punto di parlare col suo dentista

Condividi

 

bersani

4 nov – Nell’ instant-book, Giorni bugiardi, di Stefano Di Traglia e Chiara Geloni vengono riscostruti tasselli molto illuminanti del corteggiamento spietato del Pd di Bersani al comico genovese nel tentativo di formare il governo. I due autori sono stati i più stretti collaboratori dell’ex segretario e il libro ricostruisce il periodo che va dalle primarie Pd del 2012 al dopo elezioni del febbraio scorso.

«In Liguria si cercarono contatti a tutto campo, anche il senatore a vita Renzo Piano è della partita», leggiamo sulla Stampa, che riporta la notizia dell’uscita del libro. La ricerca dei “pontieri” del Pd arrivò anche al punto di «parlare col dentista» di Grillo per tentare una mediazione, arrivare a un punto di incontro.

Non c’è che dire, da alleati “oggetto del desiderio” si passa con disinvoltura a considerare i cinque stelle pericolo pubblico per l’Europa nel Vangelo secondo Scalfari. La confusione nel Pd di certo non fa notizia.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Per cercare una mediazione con Grillo, il PD arrivò anche al punto di parlare col suo dentista”

  1. Guido Schiesari Vicenza

    Poveracci!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -