Messora: Monti ci ha rovinato perché glielo hanno ordinato le lobbies americane

monti 4 nov. – “Alla fine l’ha detto. Intervistato dalla Cnn, cosi’ Mario Monti: ‘Stiamo effettivamente distruggendo la domanda interna attraverso il consolidamento fiscale. Quindi, ci deve essere una operazione di domanda attraverso l’Europa, un’espansione della domanda’. Cosa era venuto a fare l’abbiamo sempre saputo, ma forse lui non l’aveva mai detto cosi’ chiaramente. Come si distrugge la domanda interna? Alzi le tasse e svaluti i salari. Cosi’ la gente non ha piu’ soldi e compra di meno”.

Monti si vanta alla CNN: stiamo distruggendo la domanda interna

Lo scrive su ‘Byoblu’ Claudio Messora, responsabile comunicazione M5S al Senato, in un post rilanciato da Beppe Grillo sul suo blog. “Ma non basta – aggiunge Messora – lo Stato potrebbe sempre alzare la spesa a deficit, cioe’ investire sui cittadini, mediante politiche sociali (esempio: reddito di cittadinanza) o creando lavoro. E allora cosa facciamo? Semplice: inventiamo il pareggio di bilancio e lo mettiamo addirittura nella Costituzione, cosi’ da rendere impossibile qualunque ripensamento. Era l’equazione che ci avrebbe matematicamente reso piu’ poveri. Ricordate? Se costringi la somma delle entrate e delle uscite di uno Stato ad annullarsi a vicenda, allora se punti sulle esportazioni devi per forza massacrare i portafogli. E’ quello che ha fatto Monti”.

Di chi stava eseguendo gli ordini, Mario Monti, quando ha preso il potere per tagliare le pensioni e distruggere la domanda interna? – si domanda – perche’ qualcuno glielo aveva chiesto, come dimostra anche l’ultimo duro documento del dipartimento del Tesoro Usa scritto in conseguenza dello scontro sul caso Nsa”. Secondo Messora, “glielo hanno chiesto le lobby americane, del quale egli ha perseguito a lungo il vantaggio materiale, come presidente della Commissione Trilaterale (vedi: ‘Monti e gli interessi delle lobby americane’)?

Helmut Schmidt nel 2012: “Migliaia di speculatori hanno preso in ostaggio i governi in Europa”

I governi di Unità nazionale sono strategia dei poteri forti. Napolitano è il regista

Un gruppo di golpisti ha preso il potere e ormai domina il pianeta”

E’ un giochetto sfuggito di mano? Che facciano esperimenti sulla pelle dei popoli, degli imprenditori che si suicidano, di milioni di poveri che perdono il lavoro e la casa, costretti a subire e repressi con la violenza se osano lamentarsi, questo e’ impunemente, sfacciatamente perfino dichiarato. Cioe’: chi se ne frega se i greci muoiono e se gli italiani si suicidano, noi dobbiamo fare gli Stati Uniti d’Europa e giocheremo con i nostri alambicchi e le nostre provette finche’ come per magia da una nuvoletta, pufff, uscira’ qualcosa che gli assomiglia. Un circo delle pulci in cui le pulci possono solo saltare o essere schiacciate. A maggio 2014, il loro giochino potrebbe rompersi. Ultima fermata. Poi, il capolinea” conclude.



   

 

 

1 Commento per “Messora: Monti ci ha rovinato perché glielo hanno ordinato le lobbies americane”

  1. Se fosse vero(e ci sono pochi dubbi),andrebbe processato per alto tradimento da una corte marziale e giudicato secondo il codice militare di guerra,che prevede-in caso di condanna-la pena di morte mediante fucilazione!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -