L’Ocse boccia Monti e Letta: in Italia la produttivita’ o non cresce o addirittura cala

monti-letta4 nov. – “Nei Paesi del sud Europa come Spagna, Grecia e Portogallo l’aggiustamento del costo del lavoro e’ stato molto forte, in Italia ancora ancora non si vede”. E’ quanto ha sottolineato il vice segretario generale dell’Ocse, Piercarlo Padoan, a margine dell’incontro dei delegati italiani dell’Ocse alla Farnesina.

Padoan ha ricordato che “in alcuni Paesi, compresa l’Italia, la produttivita’ o non cresce o addirittura cala”.
La produttivita’, ha concluso, “dipende da tantissime cose e nel caso dell’Italia dipende da fattori legati alla scarsa capacita’ innovativa: problemi che conosciamo da tempo e che negli ultimi anni si aggravati“. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -