Renzi vuole il “cimitero per i bimbi nati morti” a Firenze. E’ bufera

renzi31 ott.  – E’ bufera sul cimitero per i bambini nati morti voluto da Matteo Renzi, ma il sindaco di Firenze ha definito “vergognosa” la polemica che si è scatenata dopo la sua proposta. Nella newsletter settimanale, Renzi ha affermato: “C’è anche un altro sentimento, la vergogna. Hanno cercato di fare polemica in queste ore per un’iniziativa del comune di Firenze, doverosa e semplice: la possibilità per i genitori dei bimbi nati morti di seppellire i propri figli anziché, letteralmente, considerarli ‘rifiuti speciali'”.

“Si è cercato addirittura di trasferire questo dibattito in un’occasione di polemica congressuale – ha proseguito Renzi – possiamo fare politica senza strumentalizzare il dolore di una madre, o di un padre, che perde un figlio prima che questi veda la luce? La vergogna, in questo caso, è tutta per qualche professionista dell’ideologia: non avrei mai immaginato che il livore contro di me arrivasse a questo punto. Mi spiace, ma mi spiace per loro”.



   

 

 

2 Commenti per “Renzi vuole il “cimitero per i bimbi nati morti” a Firenze. E’ bufera”

  1. Renzi , a ma non sei simpatico e non ti vedrei di buon occhio in Parlamento , ma su questo sono d’accordo , vai avanti.

  2. Anch’io non voto per te , ma su questo sono d’accordo.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -