Boldrini riceve promotori della proposta di legge sull’eutanasia

Condividi

 

eutanas

28 ott – La Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha ricevuto a Montecitorio i promotori della proposta di legge di iniziativa popolare su ”rifiuto di trattamenti sanitari e liceita’ dell’eutanasia”. All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, l’esponente radicale Marco Cappato, Mina Welby e Filomena Gallo (Co-Presidente e Segretario dell’Associazione Luca Coscioni), Rosalba Saluzzo (per l’associazione Exit) e Matteo Mainardi, (coordinatore della campagna ”eutanasia legale”).

Oltre ad illustrare il contenuto del testo sul quale sono state raccolte oltre 50mila firme, i promotori hanno ricordato come in questi anni le proposte di legge di iniziativa popolare abbiano trovato scarsissima attenzione in Parlamento, ed hanno percio’ chiesto alla Presidente Boldrini di intervenire per garantire un rispetto autentico del dettato costituzionale su questo punto”. Lo rende noto l’ufficio stampa di Montecitorio. ”La Presidente, sottolineando l’importanza e la delicatezza dell’argomento che e’ oggetto della proposta, ha convenuto sulla necessita’ di dare un peso ben maggiore ad un importante strumento di partecipazione dei cittadini: ”Proprio per questo motivo la riforma del regolamento della Camera, avviata all’inizio della legislatura ed ora in discussione nella Giunta per il Regolamento – ha affermato – ha tra i suoi obiettivi qualificanti la necessita’ di evitare che, come troppo spesso e’ accaduto in passato, le proposte di legge di iniziativa popolare restino a giacere nei cassetti parlamentari.

Vogliamo che per queste proposte ci sia la certezza dell’esame, un iter dai tempi definiti e la possibilita’ per i promotori di seguirne l’avanzamento. In attesa dell’approvazione della riforma – ha concluso – sarebbe bene che si iniziasse a dedicare alle leggi di iniziativa popolare una maggiore attenzione. Intendo proporre questa esigenza aduna prossima riunione della Conferenza dei capigruppo”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -