San Marino dice no all’Europa, il referendum non raggiunge il quorum

sanmarino27 ott – La Repubblica di San Marino non aderirà all’Unione Europea.

Non hanno infatti raggiunto il quorum i due quesiti referendari del 20 ottobre riguardanti l’avvio della procedura di adesione alla Ue e la rivalutazione delle retribuzioni dei lavoratori dipendenti. Ha comunque vinto il ‘sì’, per una manciata di preferenze: 6.733, pari al 50,28%, contro i 6.657 (49,72%) del ‘no’. Decisamente più netti i risultati del secondo quesito, il cosidetto ‘referendum salva stipendi’: 10.025 voti a favore (73,12%), 3.685 i contrari (26,88%).

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “San Marino dice no all’Europa, il referendum non raggiunge il quorum”

  1. La Gloriosa Repubblica di San Marino non ha i politici che abbiamo noi, e non ha i Cittadini con i paraocchi come quelli che abbiamo noi in Italia, gente del PD che nonostante abbiano sicuramente visto quello che è successo in questi semplici giorni tra gli intrallazzi delle primarie e delle posizioni di sfiducia della Cancellieri il giorno della votazione hanno cambiato di nuovo bandiera e hanno votato la fiducia si ostinano a votare ancora al PD svegliamoci io i paraocchi me li sono tolti da un paio di anni.
    Di nuovo complimenti ai Cittadini di San Marino.

  2. ..cittadini IN GAMBA !!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -