San Marino dice no all’Europa, il referendum non raggiunge il quorum

Condividi

 

sanmarino27 ott – La Repubblica di San Marino non aderirà all’Unione Europea.

Non hanno infatti raggiunto il quorum i due quesiti referendari del 20 ottobre riguardanti l’avvio della procedura di adesione alla Ue e la rivalutazione delle retribuzioni dei lavoratori dipendenti. Ha comunque vinto il ‘sì’, per una manciata di preferenze: 6.733, pari al 50,28%, contro i 6.657 (49,72%) del ‘no’. Decisamente più netti i risultati del secondo quesito, il cosidetto ‘referendum salva stipendi’: 10.025 voti a favore (73,12%), 3.685 i contrari (26,88%).

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “San Marino dice no all’Europa, il referendum non raggiunge il quorum”

  1. La Gloriosa Repubblica di San Marino non ha i politici che abbiamo noi, e non ha i Cittadini con i paraocchi come quelli che abbiamo noi in Italia, gente del PD che nonostante abbiano sicuramente visto quello che è successo in questi semplici giorni tra gli intrallazzi delle primarie e delle posizioni di sfiducia della Cancellieri il giorno della votazione hanno cambiato di nuovo bandiera e hanno votato la fiducia si ostinano a votare ancora al PD svegliamoci io i paraocchi me li sono tolti da un paio di anni.
    Di nuovo complimenti ai Cittadini di San Marino.

  2. ..cittadini IN GAMBA !!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -