Irruzione ad un convegno sulla famiglia urlando: ‘fascisti’ e ‘omofobi’

antifascisti

26 ott – Un gruppo di antagonisti ha fatto irruzione all’interno di una sala del palazzo della Provincia di Milano, interrompendo un convegno sui temi della famiglia e delle leggi sulla omofobia organizzato dal consigliere provinciale Nicolò Mardegan (Pdl).

”L’incontro è iniziato attorno alle 20.30 – spiega Mardegan – e alle 21.10 un gruppo di antagonisti ha fatto irruzione in sala urlando ‘fascisti’ e ‘omofobi’, lanciando volantini. Io e i presenti, circa 300 persone, abbiamo reagito facendo un applauso ironico, poi gli agenti della Digos li hanno accompagnati all’esterno”.

”Tra l’altro – prosegue Mardegan – proprio fuori al Palazzo Isimbardi avevano organizzato un sit-in di protesta al quale ha partecipato anche un consigliere che avevo invitato proprio perché vicino alle posizioni delle associazioni gay, ma che ha preferito esprimersi in questo modo poco democratico”.

milanotoday.it



   

 

 

1 Commento per “Irruzione ad un convegno sulla famiglia urlando: ‘fascisti’ e ‘omofobi’”

  1. Sono gente di merda, non conoscono la democrazia e come tali vanno trattati. Sbandati ideologizzati.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -