Lecco: ivoriana uccide a coltellate il figlio di 3 anni

amb25 OTT – Lo ha colpito ripetutamente con un coltello da cucina e per il figlio di tre anni non c’è stato più nulla da fare. La tragedia è avvenuta questa notte ad Abbadia Lariana, piccolo centro della provincia di Lecco. Cosa abbia portato una mamma ad uccidere il proprio piccolo è ancora da stabilire.

La donna, originaria della Costa d’Avorio vive da diversi anni nel Lecchese, dopo aver sposato un artigiano quarantenne di Mandello del Lario, e da pochi mesi era diventata mamma di una bimba. A dare l’allarme il padre del piccolo.

A soccorrere il bambino i volontari del 118, che lo hanno trasportato in ambulanza all’ospedale di Lecco, ma ormai era troppo tardi. Sull’accaduto indagano i carabinieri del comando provinciale di Lecco.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -