Volkswagen apre stabilimento in Cina, produrrà 300mila auto all’anno

wolss24 ott –  Il gigante tedesco dell’auto Volkswagen ha aperto un nuovo stabilimento in Cina con una capacità annua di 300.000 vetture. Lo stabilimento nella città di Ningbo, vicino a Shanghai, ha iniziato a produrre automobili Skoda del modello ‘Superb’. “Questa nuova fabbrica è un’altra prova dell’impegno del Gruppo Volkswagen in Cina -ha sottolineato il presidente del Gruppo, Martin Winterkorn-. Per i nostri marchi del gruppo questo stabilimento di Ningbo sarà un driver per sfruttare appieno il potenziale dei mercati in crescita a Sud e ad Ovest di Shanghai”.

Winterkorn ha spiegato che l’obiettivo è quello di aumentare la capacità produttiva in Cina a circa 4 milioni di veicoli nel 2018.

Volkswagen ha aperto un altro impianto da 300.000 unità attraverso una joint venture nella città di Foshan, nella provincia meridionale di Guangdong.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -