Aggredisce un vigile e gli stacca il dito con un morso, arrestato

vigili24 ott. – Ha cercato di sfuggire inutilmente a un posto di blocco e, una volta fermato e condotto negli uffici della Polizia Municipale di Roma, ha aggredito un vigile staccandogli parte di un dito della mano con un morso. Autore del gesto e’ un cinquantaquattrenne nato a Castellammare di Stabia, ma residente a Roma, che e’ stato arrestato.

Tutto ha avuto inizio oggi in viale Aventino, quando una pattuglia di vigilesse ha intimato l”alt’ a uno scooter che, invece di fermarsi, ha tentato di sottrarsi al controllo. Il motociclista e’ stato successivamente bloccato e condotto presso il Git (Gruppo intervento traffico) in circonvallazione Ostiense. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che l’uomo, mentre veniva identificato, si sia scagliato contro uno degli agenti, Giuseppe Caracciolo, staccandogli di netto una falange della mano.

Il vigile sarebbe stato trasportato prima all’ospedale San Giovanni, poi al San Camillo dove i medici avrebbero constatato l’impossibilita’ di ricucire la falange e quindi di nuovo al San Giovanni.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -