“Rubi il lavoro agli inglesi”. Italiano di 19 anni ammazzato di botte

joele23 ott –  Joele Leotta si era trasferito da 10 giorni a Maidstone. Lavorava in un ristorante italiano.

Aveva scritto domenica l’ultimo posto su Facebook. Per raccontare la sua nuova avventura inglese. E invece è stato ucciso la sera stessa a 19 anni perché italiano. E’ successo a Maidstone, capitale del Kent. La vittima, Joele Leotta, di Nibionno, in provincia di Lecco, è stato massacrato di botte nell’appartamento in cui risiedeva da circa 10 giorni, dopo essersi trasferito per un periodo di studio e lavoro in Gran Bretagna. “Ci rubi il lavoro”, sarebbe stata la frase pronunciata dagli assassini di Joele, otto ragazzi inglesi fra i 21 e i 25 anni.

Joele, insieme a un amico, Alex Galbiati, anche lui del Lecchese, da alcuni giorni si era trasferito nell’appartamento di Maidstone e aveva iniziato a lavorare in un ristorante della zona. Come racconta il quotidiano “Il Giorno”, proprio qui sarebbe iniziata nella serata di domenica la lite che ha avuto il suo epilogo con la spedizione nell’appartamento dei ragazzi: alcuni clienti avrebbero infatti più volte importunato i due ragazzi, accusandoli di aver occupato il letto di un loro connazionale e di rubare il lavoro ai sudditi di Sua Maestà.

IL MASSACRO –  La discussione sembrava terminata, ma dopo la fine del turno, quando i due lecchesi stavano per andare a letto, nel loro appartamento hanno fatto irruzione gli otto ingelesi e li hanno picchiato a sangue. Joele è morto poco dopo l’arrivo in ospedale, Alex, nonostante le numerose ferite, sarebbe fuori pericolo. La polizia inglese ha arrestato gli otto presunti colpevoli: sette sono stati fermati subito dopo la spedizione punitiva, mentre stavano per cenare in un ristorante, l’ultimo la notte dopo.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -