Integrazione economica dei migranti, Kyenge incontra le banche

banche

22 ott – Il ministro per l’Integrazione, con delega alle Politiche giovanili, Cécile Kyenge, ha incontrato oggi il presidente dell’Associazione bancaria italiana, Antonio Patuelli. Nel corso del colloquio Kyenge e Patuelli hanno affrontato temi di attualità e di impatto sociale su cui si sviluppa la collaborazione tra le politiche sociali e il mondo bancario.

Per la ministra e Patuelli “è fondamentale l’accesso al credito per l’acquisto della prima casa a soggetti con basso reddito e con contratti di lavoro a tempo determinato”. Proprio con questo obiettivo – ha sottolineato la ministra Kyenge – “stiamo lavorando insieme per la definizione del Protocollo d’Intesa che renda operativo il Fondo per ‘Giovani Coppie’”. Si è parlato anche di inclusione finanziaria e di integrazione economica e sociale dei migranti – temi cari a Cécile Kyenge – argomenti che saranno affrontati al Forum Abi, che si terrà a Roma il 28 e 29 ottobre presso la sede dell’Abi, cui la ministra prenderà parte.

Prato: dalle banche mutui facili solo ai cinesi, senza garanzie

Cgia: l’imprenditoria cinese in Italia non conosce crisi (e non paga tasse)

 



   

 

 

1 Commento per “Integrazione economica dei migranti, Kyenge incontra le banche”

  1. “Kyenge incontra le barche” non le banche

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -