Ancora sbarchi, arrivati altri 343 immigrati

sbarchi222 ott. – Non si ferma l’ondata di migranti che arriva sulle coste siciliane. Dell’ultimo gruppo – 250 persone sbarcate a Siracusa – faceva parte anche una donna che ha partorito sul barcone. Gli stranieri sono stati intercettati ieri sera a 160 miglia dalle coste della Sicilia sud-orientale a bordo di due motovedette della Capitaneria di Porto su cui sono stati trasbordati in nottata mentre il loro peschereccio, con cui avevano affrontato la traversata in mare, e’ stato lasciato alla deriva.

Sono invece sbarcati poco dopo la mezzanotte a Portopalo 93 migranti tra cui iracheni, iraniani, siriani e afghani, giunti sul litorale siracusano su un vecchio mercantile in ferro che si e’ arenato in contrada Morghella.
Sulla nave e’ salito a bordo un militare della Guardia costiera che l’ha condotta fino a Portopalo. Ci sono 59 uomini, 13 donne e 21 minori. La neonata partorita durante la traversata e’ stata trasportata con la madre all’ospedale Umberto I di Siracusa. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -