Boldrini: con la paura degli immigrati rischiamo l’isolamento culturale

boldrini-piange21 ott  – “La retorica della paura e’ uguale in tutto il mondo. Pensiamo di essere gli unici destinatari di flussi migratori, ma non e’ cosi'”. Lo ha dichiarato la presidente della Camera Laura Boldrini nel suo intervento al teatro Garibaldi di Piazza Armerina (Enna) per la presentazione del suo libro sulla storia di una ragazzina somala.

“Questo discorso populista contro gli stranieri, ha fatto breccia in tutto il mondo – ha aggiunto la presidente della Camera – e oggi dobbiamo chiudere con questa tendenza perche’ rischiamo l’isolamento culturale“. Boldrini ha poi ricordato la storia della protagonista del libro “Le montagne non s’incontrano mai. Storia di Murayo e dei suoi due padri”, alla presenza della oggi ventisettenne Murayo, figlia adottiva del maresciallo Mauro Torregrossa, che porto’ in Italia la bambina.

La vicenda risale agli anni ’90 e la piccola venne portata dal padre all’ospedale da campo allestito a Mogadiscio dall’esercito italiano. Era stato il padre della bimba, che chiese di curarla dalla tubercolosi a portarla al campo. Quando il padre era tornato a cercarla l’ospedale era stato smontato e la bimba era stata portata in Italia. Murayo Torregrossa ha incontrato i genitori somali, che l’hanno sempre cercata, nel 2012.
.



   

 

 

5 Commenti per “Boldrini: con la paura degli immigrati rischiamo l’isolamento culturale”

  1. Sig.ra Boldrini, con tutto il rispetto, la mando al paese di pulcinella. Quale sarebbe questo tanto conclamato apporto culturale che portano gli immigrati? Sarà mica che a lei piace l’islam e vorrebbe farci convertire? Sarà che a lei piacciono le persone violente? In Friuli, fino a 20 anni fa, la gente lascia il mazzo di chiavi attaccato alla porta di casa, la macchina (moltissime anche Ferrari) erano lasciate aperte, mai e dico mai si è sentito di furti in appartamento o di auto. Lei che tanto fa la Signora degli immigrati, è mai stata in stazione nel tardo pomeriggio? E’ facile parlare quando si hanno le spalle coperte!!!! Preferisco stare nel mio buco di città fatto di gente che la pensa come me, che avere una influenza di stampo musulmano!!!

  2. BOLDRINI….MA CHI CAZZO VUOI CHE SE NE FREGANO GLI ITALIANI,DEL TUO LIBRO E DELLA MOGADISCIA ,QUANDO ,QUI, ABBIAMO MILIONI DI ANZIANI CHE VANNO NEI CASSONETTI A CERCARE CIBO?….LEVATI DALLE PALLE, E NON PARLARE CHE FAI PIU’ BELLA FIGURA

  3. Ma quale isolamento culturale?.

  4. sig boldrini quale cultura ci portano questi immigrati la cultura di stuprare donne dicendo che è 1 loro diritto? entrano negli appartamenti e rubano pestando a morte i padroni? lei sa benissimo ke esseri sono e con chi abbiamo a che fare 1 popolo di uomini non cristiani, non credendo a DIO sono esseri selvaggi, malvagi, assassini, massacrano senza pietà. Questa è la loro cultura. Sono esseri umani ma non si comportano da umani non hanno cuore non provano pietà non hanno sentimenti vogliono il tuo o ti rompono la testa. Di cosa ha paura, non faccia la vigliacca e aiuti il popolo italiano che è + importante.

  5. la peggior spece di essere umano mai entrata nella politica italiana…, fra lei, la kyenge e alter signore …siamo sputtanati e in casinati fin alla fine di questo RIDICOLO governo

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -