Sondaggio per Rai 3: Pdl al 24,5% nei sondaggi. M5S scende al 21,8%

grillo18 sett – Il Pd perde mezzo punto, mentre il Pdl sale dal 22,6 al 24,5 percento scavalcando il Movimento 5 Stelle, che scende di due punti e mezzo e scivola al 21,8 percento. Sono queste le principali novità nelle intenzioni di voto realizzate dall’Istituto Ixè per Agorà (Rai Tre). Poche variazioni per quanto riguarda i partiti sotto il 5 percento, tra cui Scelta Civica, stazionaria al 4,5%; in lieve crescita Sel (+0,3%), al 4,3 percento; pressoché stabile (-0,1%) la Lega Nord, al 4 per cento.

Se si esclude il capo dello Stato Giorgio Napolitano, stabile al 53 percento, perdono consensi tutti i leader politici: cala la fiducia in Matteo Renzi (-1%), Enrico Letta (-3%), Angelino Alfano (-2%) e Beppe Grillo (-2%).

“Credo che il calo del premier Letta – ha osservato Roberto Weber, presidente dell’Istituto Ixè – sia legato alla legge di stabilità”.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Sondaggio per Rai 3: Pdl al 24,5% nei sondaggi. M5S scende al 21,8%”

  1. come i politici, i sondaggisti tentano ancora di sostenere chi fa politica per mantenere uno status quo che non ha più ragione d’esistere, perciò sono palesemente falsi.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -