Proteste Roma: fermati 5 francesi, veri professionisti del disordine

notav18 OTT – I cinque francesi fermati a Roma durante i controlli ieri sera sono black bloc, veri professionisti del disordine. Due risultano indagati in Francia per terrorismo e altri due avrebbero già partecipato a scontri con i No Tav.

I cinque, fermati ieri sera in centro, erano impegnati in sopralluoghi in uno dei luoghi sensibili che domani sarà interessato dalla manifestazione dei No Tav. Non avevano cellulari probabilmente per non essere intercettati dalle forze dell’ordine.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -