Sentenza Berlusconi; commissione Csm verso archiviazione caso Esposito

esposito16 ott. – Potrebbero finire presto in archivio le pratiche aperte in Csm sul giudice di Cassazione Antonio Esposito, presidente del collegio della sezione feriale della suprema corte che, il primo agosto scorso, confermo’ la condanna di Silvio Berlusconi a 4 anni di reclusione per frode fiscale. Stando a quanto si e’ appreso, la prima commissione del Csm sarebbe orientata, all’unanimita’, a proporre l’archiviazione per il fascicolo aperto su Esposito in merito all’intervista che il magistrato rilascio’ al quotidiano Il Mattino prima del deposito delle motivazioni della sentenza su Berlusconi.

Mediaset: fu il giudice Esposto a chiamare “Il Mattino” e non viceversa

Secondo la commissione, infatti, quanto accaduto deve essere valutato sotto il profilo disciplinare – e in tal senso il pg di Cassazione ha gia’ avviato una preistruttoria – e non vi sono condotte residue di competenza di palazzo dei Marescialli. Anche sulla seconda pratica aperta su Esposito, a seguito della sua denuncia al Csm di attacchi nei suoi confronti contenuti in alcuni articoli di stampa, la commissione sembra orientata verso l’archiviazione.

Sentenza Berlusconi: Csm apre “caso Esposito” dopo l’intervista al giudice

Bufera sul giudice Esposito. Coppi: “Ora dica anche CHI informò Berlusconi”

Il giudice che lo ha condannato sparlava contro il Cav da anni

Giudice che ha pre-giudicato Berlusconi (non parla neanche italiano) dice: “intervista manipolata”. Il Mattino: “è tutto registrato”

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -