“Kyenge torna in Congo”, indagato coordinatore Forza Nuova

Condividi

 

kyenge

16 OTT – La procura della Repubblica di Macerata ha chiuso l’inchiesta sul manifesto ‘Kyenge torna in Congo’ affisso nella notte fra l’8 e il 9 maggio davanti alla sede del Pd. Unico indagato resta il coordinatore provinciale di Forza Nuova Tommaso Golini, che ha ricevuto l’avviso di chiusura delle indagini e ora ha 20 giorni di tempo per chiedere di essere interrogato o presentare una memoria difensiva. Lui si dichiara estraneo ai fatti, ma la Digos aveva sequestrato varie prove a suo carico.

da http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/07_Luglio/29/caso_madonna_non_divinita.shtml

madonna

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -