Notte e mattinata di sbarchi, arrivano centinaia di immigrati

barc14 ott. – Un’altra nottata e mattinata di sbarchi in Sicilia. Un gommone con a bordo 92 africani e’ stato soccorso dalla Guardia costiera che ha condotto gli stranieri a Portopalo di Capo Passero. Sono tutti uomini che hanno detto di essere originari del Mali, del Senegal e della Somalia. Tra di loro quattro minorenni.

Nel Trapanese undici migranti sono sbarcati questa mattina nella frazione balneare di Cornino, a Custonaci (Trapani). Gli extracomunitari sono stati rintracciati dai carabinieri quando si trovavano gia’ sulla spiaggia. Nessuna traccia dell’imbarcazione. Sono in corso accertamenti per identificare i profughi e capire se con loro c’erano altri immigrati.

Altri 152 migranti sbarcati a Pozzallo (Ragusa). Sono somali, eritrei e siriani e nel gruppo secondo un primo conteggio ci sono tredici bambini. Sono tutti in buone condizioni di salute. Soccorsi dalla nave “Asso 30”, che ha raggiunto il loro barcone a Sud-Est di Lampedusa e li ha imbarcati.

Infine 150 profughi sono giunti questa mattina a Lampedusa. Erano a bordo di un barcone che e’ entrato nel porto dell’isola senza essere stato avvistato in precedenza.
Stamattina e’ attesa a Lampedusa la nave “Libra” della Marina militare per prelevare altre bare dele vittime del naufragio del 3 ottobre e trasferirle a Porto Empedocle (Agrigento) da dove proseguiranno verso i luoghi di sepoltura.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -