Il governo valuta di destinare tre miliardi di euro per le “smart city”

Condividi

 

smart14 ott – Il Governo sta valutando di destinare 3 miliardi di euro per sostenere progetti di innovazione per le citta’ italiane. Lo ha detto il ministro per gli affari regionali e le autonomie Graziano Delrio nel corso della conferenza stampa per la presentazione della Smart Cities Exhibition tenutasi presso l’Aula Fermi della sede centrale di Roma del Cnr.

“Il nostro paese – ha spiegato Delrio – come ha gia’ detto anche ieri l’amministratore delegato di Google Italia, ha tutte le caratteristiche per vincere la sfida del futuro e delle smart city (citta intelligenti – in particolare nei campi della comunicazione, della mobilità, dell’ambiente e dell’efficienza energetica, ndr) e un grande vantaggio competitivo, solo dobbiamo riuscire a fare sistema intorno a questo tema”.

Le risorse da programmare di concerto con le Regioni per lo sviluppo di citta’ intelligenti ammontano, nei prossimi anni, ad almeno 3 miliardi di euro. In Europa la UE  prevede una spesa totale che si aggira tra i 10 ed i 12 miliardi di Euro in un arco di tempo che si estende fino al 2020.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -