Riforme, Rodota’: Costituzione sequestrata, Letta sia sincero

Condividi

 

rodota12 ott – “La Costituzione è stata sequestrata. E’ stata data una versione efficientistica della sua revisione. Al presidente del Consiglio Enrico Letta voglio dire: usi parole di verità. Le sue parole sono state tra la denigrazione ed il terrorismo ideologico”. Quello che dice sulla riforma della Costituzione “è un grande imbroglio. Il non detto è che si vogliono utilizzare questi ‘vagoncini’ per attaccare un carrozzone che porta alla personalizzazione e ad una deriva autoritaria del Paese. Letta sia sincero e ammetta che la strada imboccata non consente le garanzie che la Costituzione stessa ha posto sulla sua riforma”. Così Stefano Rodotà dal palco della manifestazione organizzata dal movimento ‘Costituzione via maestra’, in piazza del Popolo a Roma.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -