Turchia: conduttrice tv licenziata per un vestito troppo scollato

Condividi

 

turchia

8 ott – La conduttrice televisiva Gozde Aksu e’ stata licenziata oggi dall’emittente turca Atv dopo essere stata criticata da parte di un parlamentare del Partito della giustizia e dello sviluppo (Akp), Huseyin Celik, sui media locali. Il deputato turco, forse infastidito dalla scollatura del vestito della Aksu, aveva dichiarato: ”La conduttrice di un talk show televisivo indossava un vestito ‘non appropriato’. Noi non interferiamo nella vita privata di nessuno, ma questo e’ troppo. Non sarebbe accettabile neanche in altri Paesi del mondo”.

Il licenziamento della conduttrice tv, molto nota in Turchia, ha immediatamente scatenato le proteste dei personaggi del mondo dello spettacolo di Ankara, secondo quanto riporta oggi il quotidiano Radikal, che hanno definito il vestito della donna ”del tutto appropriato”, in risposta alla critica avanzata dal deputato Celik

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Turchia: conduttrice tv licenziata per un vestito troppo scollato”

  1. Guido Schiesari Vicenza

    Purtroppo la Turchia sta scivolando pian piano in quel buco nero che è il fondamentalismo islamico. Erdogan e’ pericoloso tanto quanto l’iraniano Rohani.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -