Guinea-Bissau: folla lincia 3 nigeriani accusati di aver rapito un bimbo

Condividi

 

guinea8 ott. – Tre cittadini nigeriani accusati di aver rapito un bambino sono stati linciati dalla folla in Guinea-Bissau: lo hanno riferito fonti dell’ospedale nel cui obitorio sono stati portati i cadaveri. Il piccolo era sparito in mattinata nella capitale Bissau, e ben presto si erano sparse in giro voci su un suo ipotetico sequestro da parte di nigeriani.

Nel centro della citta’ si sono cosi’ radunati numerosi giovani che, sempre piu’ infuriati, si sono abbandonati a disordini senza che le forze dell’ordine fossero in grado di fermarli, finche’ non hanno assalito le vittime e ne hanno fatto scempio.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -