A Parigi le “Olimpiadi gay”, ma aperte anche agli “etero”

eurogames

Parigi, 8 ott. – Sara’ Parigi a ospitare la decima edizione dei Gay Games, le ‘olimpiadi gay’ del 2018 organizzate dalla Federazione internazionale dei giochi omosessuali. La Francia ha battuto la Gran Bretagna e l’Irlanda, che avevano candidato rispettivamente Londra e Limerick come sede dei Giochi. La Federazione potra’ contare sull’appoggio del ministro dello Sport francese Valerie Fourneyron, che per appoggiare la candidatura e’ volato negli Usa, a Cleveland, per essere presente alla votazione dell’organizzazione.

I Gay Games sono un evento sportivo organizzato dalla comunita’ Lgbt ma aperto anche agli eterosessuali, ideato dall’ex-atleta olimpico Tom Waddell per promuovere lo spirito di autostima, inclusione e partecipazione. La prima edizione del 1982 si tenne a San Francisco, mentre l’ultima, nel 2010, fu ospitata dalla citta’ di Colonia, in Germania, e si iscrissero 13.500 persone e atleti da tutto il mondo. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -