Befera: l’evasore è un parassita fiscale, Equitalia “si e’ sentita sola”

Condividi

 

befera7 ott – “Che l’evasore sia un parassita nella societa’ rispetto a chi paga le imposte e’ un dato di fatto”.
Lo ha detto Attilio Befera, direttore dell’Agenzia delle Entrate, a Radio 24, il quale ha ammesso che in qualche momento Equitalia “si e’ sentita sola”, ma anche che “adesso non e’ piu’ cosi’“.

Sulla pressione fiscale, Befera ha affermato che e’ “un po'” troppo alta. “Penso di si’, anche se non so bene, non essendo un evasore”. Attilio Befera, direttore dell’Agenzia delle Entrate, a Radio 24, ha poi ammesso che l’evasione di sopravvivenza puo’ esistere, come affermato nei mesi scorsi dal viceministro dell’Economia, Stefano Fassina.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -