Mancata iscrizione, bambini allontanati dal catechismo

catecMILANO, 6 OTT – Non per soldi, ma per la mancata iscrizione il parroco di una chiesa nell’altomilanese, Santi Giuseppe e Bernardo di Rescaldina, ha cacciato alcuni bambini dal catechismo.

Lo ha spiegato il vicario episcopale Giampaolo Citterio, che giudica “sbagliato che alcuni bambini siano stati allontanati” e ha chiesto al parroco Don Enrico “di ammettere tutti immediatamente”. Il caso è scoppiato dopo la denuncia di alcuni genitori di ragazzini respinti perché non in regola con l’iscrizione.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -