Mancata iscrizione, bambini allontanati dal catechismo

catecMILANO, 6 OTT – Non per soldi, ma per la mancata iscrizione il parroco di una chiesa nell’altomilanese, Santi Giuseppe e Bernardo di Rescaldina, ha cacciato alcuni bambini dal catechismo.

Lo ha spiegato il vicario episcopale Giampaolo Citterio, che giudica “sbagliato che alcuni bambini siano stati allontanati” e ha chiesto al parroco Don Enrico “di ammettere tutti immediatamente”. Il caso è scoppiato dopo la denuncia di alcuni genitori di ragazzini respinti perché non in regola con l’iscrizione.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -