Lampedusa: superstiti incriminati per immigrazione clandestina. Scelta civica: vergogna

clandest5 ott. – Come tutti i profughi che arrivano senza permesso, anche i 155 superstiti del naufragio al largo di Lampedusa sono stati identificati e incriminati per immigrazione clandestina. Lo conferma il procuratore aggiunto di Agrigento Ignazio Fonzo.

“E’ un atto dovuto, conseguenza della Bossi-Fini”, afferma il magistrato, che sottolinea: “E’ un fatto obbligato, per cui questi naufraghi, come tutti i migranti che entrano con queste modalita’ nel territorio italiano, sono denunciati per immigrazione clandestina”.

”Iscrivere i 150 sopravvissuti nel registro degli indagati per immigrazione clandestina e’ una vergogna. Lo dichiara in una nota il capogruppo di Scelta Civica in commissione Esteri della Camera, Mario Marazziti,



   

 

 

1 Commento per “Lampedusa: superstiti incriminati per immigrazione clandestina. Scelta civica: vergogna”

  1. Scelta civica dovrebbe vergognarsi di esistere perché non tutela gli Italiani anzi li vuole uccidere

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -