“Non me ne faccio nulla”, maestra toglie il crocifisso dall’aula

crocifisso

4 ott – “Non me ne faccio nulla” e toglie il crocefisso. Succede in un’aula della scuola elementare “Bombicci” di Bologna, dove una maestra ha rimosso questo simbolo dalla parete della sua classe. Non c’era stata nessuna richiesta da parte di genitori di alunni di altre religioni. E’ stata una sua iniziativa ed ha rimosso il crocifisso prima che avesse inizio il corso scolastico.

Immediata la polemica, ma il Preside Stefano Mari la difende: “Non c’è nessun obbligo di legge” e spiega che nella maggior parte dell’edificio scolastico il crocefisso non è presente.

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per ““Non me ne faccio nulla”, maestra toglie il crocifisso dall’aula”

  1. Urgentemente
    un’ambulanza per la maestra!

  2. eppure verrà il giorno che n avrà bisogno …

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -