Immigrati, Boldrini: Ora misure per evitare altre tragedie

boldriss

4 ott – ”Merita un forte apprezzamento la decisione del governo (della Kyenge, ndr) di proclamare  una giornata di lutto nazionale e di far osservare nelle scuole un minuto di silenzio. Con questa scelta, che indica rispetto e sensibilita’, tutto il Paese abbraccia l’isola e le famiglie dei morti e dei dispersi di questa immane tragedia. Oggi Lampedusa e’ meno sola e puo’ sentire l’Italia piu’ vicina”.

Kyenge: sarà osservato un minuto di silenzio nelle scuole

E’ quanto scrive in una nota la presidente della Camera, Laura Boldrini, commentando la decisione  di proclamare  una giornata di lutto nazionale. ”Voglio sperare – aggiunge la presidente – che la commozione di queste ore ci aiuti a ricordare che le vittime sono persone costrette a fuggire dai loro Paesi in cerca di pace e sicurezza; donne, uomini e bambini che non hanno avuto, come noi abbiamo, il privilegio di poter rimanere in casa propria.

Vedova italiana con 3 figli, sfrattata minaccia di buttarsi dalla finestra

Auspico inoltre che quanto accaduto induca a riflettere su misure concrete da mettere in campo affinche’ simili tragedie non si ripetano piu”’. Infine, Boldrini sottolinea che ”raccogliendo l’invito della Sindaca Nicolini, che ancora una volta ringrazio per la straordinaria umanita’ e passione civile con cui svolge il suo ruolo, oggi – a conclusione dei lavori dell’aula – andro’ a Lampedusa, per portare ai sopravvissuti e agli abitanti dell’isola la solidarieta’ e la partecipazione della Camera dei deputati”.



   

 

 

1 Commento per “Immigrati, Boldrini: Ora misure per evitare altre tragedie”

  1. No sig.ra boldrini (volutamente scritto in piccolo) io non sono a casa mia, io disto 950 km da casa mia, dalla mia terra, non dica cagate come al solito. Voi ve ne fregate degli italiani.
    La gente si ammazza, voi indite lutto nazionale o un minuto di silenzio? E’ ora di finirla, siete la vergogna dell’Italia!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -